laser termofrazionatoI segni del tempo sono meno visibili, se trattati in maniera efficace e con le giuste metodologie. I trattamenti delle smagliature, antirughe proposti dal Dr. Gino Mattutini, nelle province di a Macerata e Ancona, si basano anche sull’utilizzo del laser frazionato, una tecnologia tanto recente quanto efficace. Ideale non solo per le rughe, è uno strumento che sfrutta una grande quantità di calore e una notevole potenza in grado di penetrare in profondità mantenendo tuttavia intatta la superficie dell’epidermide.

Problemi di questo tipo sono attribuibili a diversi fattori: accumulo di sostanze nell’organismo, cattive abitudini alimentari o riguardanti lo stile di vita, stress o malattie (anche ereditarie). Da tenere in considerazione, inoltre, come ogni elemento presente nel corpo debba essere oggetto di un robusto ricambio per garantire sempre e comunque il benessere (basti pensare alla quantità di cellule morte che restano all’interno dell’organismo, e che danno sfogo a tutta una serie di inestetismi). Succede ad esempio anche col collagene, proteina presente nell’uomo in una misura pari al 6% circa e che rappresenta uno dei principali fattori di protezione per il fisico. Il laser termofrazionato, senza apportare nessun problema alla cute, va a bruciare piccole frazioni di tessuto attraverso le fibre ottiche e favorisce la riproduzione di nuovo collagene per ringiovanire e migliorare i tessuti.

Oltre che per i trattamenti antirughe, il laser è utile per:

  • Rimodellamento delle cicatrici (anche acneiche)
  • Macchie solari e senili della pelle
  •  Blefarolifting
  • Smagliature